Santa Teresa di Calcutta

Madre Teresa nacque a Skopje in Macedonia nel 1910, da genitori albanesi benestanti.

Quando era solo una bambina perse il padre e questo fatto drammatico cominciò a minare la solidità economica della famiglia e la spinse a dedicarsi sempre più alle attività della parrocchia della sua città, dando anche aiuto ai poveri.

Nel 1928, a diciotto anni, decise di prendere i voti entrando come aspirante nelle Suore di Loreto, un ramo dell’Istituto della Beata Vergine Maria che svolgeva attività missionarie in India.

Clicca qui per scoprire tutti i nostri viaggi e pellegrinaggi religiosi in India!

Fu proprio in India che cominciò da vicino ad aiutare i malati ed a insegnare in un collegio cattolico, e nel 1937 finalmente pronunziò i voti perpetui, divenendo così Madre Teresa, nome che mantenne per il resto della vita.

Madre Teresa ben presto però capì che doveva fare di più, cioè uscire dal convento e mettersi al servizio dei “più poveri tra i poveri” e degli emarginati, tra le vie della città di Calcutta, dove la sua missione ebbe ufficialmente inizio.

Santa Teresa di Calcutta

Nel 1948 inoltre volle prendere la cittadinanza indiana, dando l’ulteriore dimostrazione del suo legame con le persone che voleva servire.

Nel 1950, Madre Teresa fondò la propria congregazione delle Missionarie della carità e come divisa scelse un semplice sari bianco a strisce azzurre, a quanto si dice perché aveva i colori della casta degli intoccabili, la più povera dell’India.

Il numero delle persone aderenti alla missione ben presto crebbe e nel 1965 papa Paolo VI concesse alle Missionarie della carità il titolo di “congregazione di diritto pontificio” e la possibilità quindi di espandersi anche fuori dall’India.

Nel corso degli anni ottanta nacque poi l’amicizia fra papa Giovanni Paolo II e Madre Teresa, i quali si scambiarono visite reciproche.

Grazie all’appoggio di papa Wojtyła, Madre Teresa riuscì ad aprire ben tre case a Roma, fra cui una mensa nella Città del Vaticano dedicata a Santa Marta, patrona dell’ospitalità.

Negli anni novanta, le Missionarie della Carità superarono le quattromila unità con cinquanta case sparse in tutti i continenti.

Il suo lavoro instancabile tra le vittime della povertà di Calcutta l’ha resa una delle persone più famose al mondo e le valse numerosi riconoscimenti, tra cui il Premio Nobel per la Pace nel 1979.

Morì nel 1997 ed a seguito dei numerosi miracoli ricevuti per sua intercessione è stata proclamata beata da papa Giovanni Paolo II il 19 ottobre 2003 e santa da papa Francesco il 4 settembre 2016.

Madre Teresa non si considerava una suora di vita attiva, anzi, di sé e delle altre Missionarie della Carità diceva: “siamo delle contemplative che vivono in mezzo al mondo.

Questa sua spiritualità, inoltre che aveva tratti di ispirazione francescana, era sintetizzata da Madre Teresa con l’immagine, in cui si riconosceva, ovvero di essere “una piccola matita nelle mani di Dio” e questo dice tutto riguardo il suo serio impegno che non si stancò mai di portare avanti per tutta la sua esistenza.

 

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Sulle orme di Madre Teresa

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 1.420 - Voli inclusi

Articoli che potrebbero piacerti
Viaggio a Gerusalemme

Un viaggio meraviglioso che vi porterà alle radici del cristianesimo. Scoprilo qui!

La cattedrale dell'Incarnazione di Malaga

Scoprite con noi la spettacolare cattedrale dell’Incarnazione di Malaga. Cliccate qui!

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

Realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011